#Buon anno scolastico nuovo!

A tutte le bambine ed i bambini 
A tutte le ragazze ed i ragazzi
A tutto il personale e le famiglie 
A tutti gli amici IC3
 
C’è una crepa in ogni cosa. Ed è da lì che entra la luce
                                                        (Leonard Cohen)
 
Buon anno scolastico nuovo!
Siamo abituati a pensare all’anno scolastico come al ritorno alla vita normale, alla fine delle vacanze. Quasi il brutto che si sostituisce al bello!
Perché non proviamo a capovolgere la prospettiva? 
Come se partissimo per un nuovo viaggio in cui cambiamo spazi, incontriamo nuovi amici, facciamo esperienze, ridiamo, viaggiamo, facciamo kilometri anche senza mai muoverci ma con la mente e con le idee…
Appunto far entrare luce in qualcosa che può sembrarci un po’ oscuro. 
Perciò ho pensato di raccontarvi due piccole storie come augurio di buon 2019/2020.
Una dalla natura ed una dalla tecnologia, così come siamo un po’ noi ad IC3…
Conoscete un fiore che si chiama Saxifraga florulenta?
Si lo so che è un po’ difficile a dirsi ma se provate a leggerlo come uno scioglilingua ha anche un suono piacevole…
È una pianta che cresce sempre per tutta la sua vita. Non conosce autunno e primavera. Cresce sempre. Venire a scuola è proprio questo, al di là delle pause e delle vacanze. Crescere sempre e diventare più belli, luminosi, solari, come questo fiore che pure cresce in condizioni veramente difficili.
Il mio augurio è proprio di non partire da zero, ma continuare a crescere nelle nostre aule e non solo in altezza.
 
La seconda storia l’abbiamo celebrata quest’anno:
i cinquant’anni del viaggio sulla luna.
Sapete cosa diceva il geniaccio che ha costruito il razzo che ci ha fatto conoscere il nostro satellite luminoso?
Che la scoperta della luna è stata particolare perché non è stata solo una impresa scientifica, tecnologica, organizzativa, ma anche e soprattutto emozionale, sentimentale.
Senza il sogno di toccare la superficie che da sempre gli uomini osservano incantati, non ci saremmo mai arrivati.
Il mio augurio per adulti e piccini è di coltivare un sogno in questo anno scolastico. Piccolo, grande, così così (ma che sogno è se è così così???), ma averlo ed inseguirlo, mettendoci tutte ma proprio tutte le energie per raggiungerlo!
 
È questa la scuola che sognavo da bambino!
Felicità a tutti 
Il preside (ancora per altri tre anni almeno) 
 
 
 
 

Archivio News

agenda IC3

Agenda attività didattiche IC3 Modena

Agenda attività didattiche IC3 Modena

Iscrizioni 2019/20

Iscrizioni 2019/20